Il Venezia FC in viaggio nel mondo

Società   10 Gennaio 2019
Condividi   share

Il Direttore Generale del Venezia FC Dante Scibilia si recherà sabato 12 gennaio negli Stati Uniti per incontrare il Presidente del Venice FC Academy di Miami Joe Rotbart. Sarà l’occasione per incrementare i rapporti tra il club lagunare e l’Academy statunitense, ma anche l’opportunità di parlare di un possibile ampliamento del numero di società affiliate in Florida.

Nello stesso periodo, invece, il responsabile dei progetti internazionali del club Paolo Poggi si dirigerà in Corea e in Vietnam. Poggi, infatti, partirà venerdì 11 per la Corea del Sud, dove andrà a fare visita alla Academy gestita dal padre e dal fratello del giocatore del Tottenham Heung-min Son. Domenica 13 gennaio Paolo incontrerà il fratello di Son, con il quale discuterà della possibilità di far nascere una collaborazione tecnica tra il Venezia FC e l’Academy coreana. 
Successivamente Poggi incontrerà alcuni tra i massimi esponenti del calcio coreano, i quali gli illustreranno ogni dettaglio sul calcio in Corea. 

Martedì 15, poi, Poggi si sposterà in Vietnam, dove assieme al responsabile del settore giovanile Mattia Collauto e a Evans Soligo porterà avanti altri progetti del club.

In particolare, Poggi, Collauto e Soligo visiteranno l’Experimental School of Educational Sciences di Hanoi, una scuola pubblica dove faranno una dimostrazione di come il Venezia FC lavora in Italia con l’obiettivo di entrare a far parte della sezione sportiva del programma didattico della scuola.

Infine, le tre bandiere arancioneroverdi si incontreranno anche con l’ambasciata italiana di Hanoi, prima di fare ritorno a Venezia il 19 gennaio.

Tags     Evans Soligo     Mattia Collauto     Paolo Poggi    

Potrebbe interessarti anche