Presentato il nuovo allenatore Serse Cosmi

Prima squadra   06 Marzo 2019
Condividi   share

E’ stata una giornata importante per i colori arancioneroverdi. Questa mattina, infatti, presso la sala conferenze dell’Hotel Novotel è stato presentato alla stampa il nuovo allenatore dei lagunari, Serse Cosmi.

L’ex tecnico di Trapani ed Ascoli si è detto felice per questa chiamata e fiducioso riguardo al futuro, certo di poter risollevare le sorti dei Leoni.

Innanzitutto vorrei ringraziare la società per questa opportunità. Ho parlato con il Presidente Tacopina e ci siamo subito capiti. Vorrei anche salutare Walter Zenga, con il quale ho un ottimo rapporto e so cosa prova in questo momento.

Detto questo, io credo che ogni situazione lavorativa sia diversa dalle altre, per cui vedo più differenze con le mie esperienze a Trapani e ad Ascoli rispetto a quanto si possa immaginare. In Sicilia ho passato un periodo splendido durante il quale abbiamo raggiunto qualcosa di straordinario, mentre ad Ascoli sono stato davvero bene, per cui ringrazio tutto l’ambiente marchigiano.

Del Venezia FC ho già visionato diverse partite quest’anno, conosco alcuni giocatori mentre altri li ho anche allenati, come Citro e Lombardi. Nicola è un giocatore che ha delle qualità tecniche distintive e a Trapani ha vissuto la miglior stagione della sua carriera. Mi sono fatto un quadro generale per lavorare al meglio per raggiungere quello che è il nostro obiettivo nell’immediato, la salvezza.

Nel mio staff c’è Fabio Bazzani, il mio allenatore in seconda. Fabio ha passato degli anni bellissimi in laguna e ovviamente gli ho chiesto un parere. Con lui c’è grande stima, l’ho avuto prima come giocatore e poi ho voluto che entrasse a far parte del mio staff.

Il modulo non sarà un problema. Certo, in carriera ho spesso scelto il 3-5-2 ma non si tratta di un imperativo, ma di una delle tante strade da seguire. Questa rosa ha dei valori importanti e la capacità di adattarsi a diversi stili di gioco, per cui sono convinto non ci saranno problemi.

La classifica va migliorata, quindi mi aspetto che le prestazioni crescano di livello già da lunedì. Ora abbiamo tre partite su quattro davanti ai nostri tifosi e dovremo sfruttare il fattore campo. E’ un campionato difficile, dove ogni partita va considerata come una finale. Quello contro il Palermo non è una impegno interlocutorio, ma un match in cui dobbiamo tirare fuori il massimo per vincere.

 

Puoi rivivere la conferenza stampa integrale di mister Cosmi sulla nostra pagina Facebook.

Tags     Cosmi     Stories    

Potrebbe interessarti anche