Mister Carbone dopo il pareggio con il Carpi

Prima squadra   30 Dicembre 2018
Condividi   share

Al termine del match pareggiato dai Leoni contro il Carpi ha parlato l’allenatore in seconda dei lagunari, Benito Carbone.

Il mister si è detto soddisfatto per la qualità della gara giocata dai suoi ragazzi, anche se rimane il rammarico per non essere riusciti a portare a casa i tre punti:

La prestazione è stata positiva, giocavamo contro una buona squadra ben messa in campo da un allenatore di esperienza come Castori.
Nel primo tempo non siamo stati brillanti quanto nella ripresa, ma sicuramente il pareggio ci sta stretto considerate le molte palle gol che abbiamo creato.

Un Venezia FC che avrebbe forse meritato di più, ma che comunque ha dimostrato un netto miglioramento rispetto alle ultime due uscite.

Avevamo di fronte una squadra brava a chiudere ogni linea di passaggio e questo ci ha creato difficoltà. Siamo cresciuti, ci abbiamo messo il cuore e siamo tornati a segnare. Per ora va bene così.

È stato importante ritrovare il gol di Litteri, giocatore che per noi è fondamentale. Gianluca ha avuto dei problemi fisici in questo inizio di stagione, però noi crediamo molto in lui perché è il nostro attaccante. Ha la fiducia del club e siamo sicuri che questa rete lo aiuterà molto.

In chiusura Carbone ha voluto elogiare la prestazione di Zennaro, all’esordio dal primo minuto in Serie B:

Mattia oggi ha fatto la differenza, merita i complimenti di tutti. Siamo contenti per la sua prestazione, è il futuro del Venezia FC.

Tags     #VENCAR    

Potrebbe interessarti anche