Le parole di mister Vecchi dopo Venezia FC-Benevento

Prima squadra   15 settembre 2018
Condividi   share

Al termine della partita di ieri sera, l’allenatore dei leoni ha lasciato alcune dichiarazioni sulla prestazione degli arancioneroverdi, che avrebbero sicuramente meritato più di quanto abbia detto il campo. Queste le parole del mister:

Abbiamo concesso troppo nel primo tempo, dovevamo essere più aggressivi visto che giochiamo con una linea a cinque dietro. Dovevamo spezzare maggiormente il gioco dei loro attaccanti.

La ripresa è stata un’altra partita, abbiamo giocato un’ottima gara, anche se non siamo stati fortunati a prendere il terzo gol. Quel momento poteva ammazzare chiunque, non noi che abbiamo ripreso a giocare, riaprendo la gara e sfiorando il pareggio sul finale in più di un’occasione.

Al di là dei moduli, l’atteggiamento giusto è quello della ripresa in cui volevamo giocare noi la palla, senza subire l’avversario. Anche perchè per assurdo abbiamo concesso molte più chance agli avversarsi quando ci chiudevamo. Sono comunque contento per la forma fisica dei miei ragazzi, perchè se arrivi a creare quelle occasioni al 90′ vuol dire che sei in un certo tipo di condizione. Oggi non è bastato, ma sono sicuro che possiamo giocarcela con chiunque alla pari.

Durante la settimana lavoreremo molto per ricominciare dal secondo tempo, che è ciò che voglio vedere dai miei ragazzi.
Ovviamente in queste sue ultime gare speravamo di fare alcuni punti in più, soprattutto dopo la vittoria all’esordio, ma credo che in questo campionato basti un attimo per passare dai playout ai playoff, quindi dobbiamo solamente credere nel nostro lavoro e i risultati arriveranno.

Tags     #VENBEN     Stefano Vecchi    

Potrebbe interessarti anche