Bocalon: “Ora contano solo i punti”

Prima squadra   18 Aprile 2019
Condividi   share

Dal suo ritorno in laguna non aveva ancora trovato i tre punti, ma contro il Foggia ha finalmente sfatato questo tabù. Riccardo Bocalon, dopo il successo raccolto contro i pugliesi, ha parlato del momento della squadra, che ha parzialmente allontanato la zona retrocessione.

L’1 a 0 rifilato ai rossoneri è ossigeno puro per i lagunari, che si sono avvicinati nuovamente alla salvezza diretta, adesso distante un solo punto.

La vittoria ci mancava da tanto – spiega Bocalon -, per cui è davvero una bellissima sensazione. In passato ci eravamo andati più volte vicini, venendo però beffati nel finale.

Questa volta ero sicuro che avremmo portato a casa il risultato, ce lo meritavamo. Nelle scorse settimane abbiamo raccolto meno di quanto ci sarebbe spettato, motivo per cui avevamo una gran voglia di rifarci.

Dobbiamo dare valore a questo successo, altrimenti sarà stato inutile. A cominciare da lunedì sera ad Ascoli, dove incontreremo una squadra molto forte che sta lottando per i playoff. Non sarà affatto semplice, ma noi lavoriamo ogni giorno per migliorare e limare i nostri difetti così da arrivare al meglio al prossimo match.

Abbiamo molti scontri diretti, dipende tutto da noi.

Contro il Foggia l’attacco lagunare ha faticato ancora una volta, ma nonostante ciò è arrivata la vittoria. Da qui alla fine del campionato serviranno quanti più punti possibile, a prescindere da chi riesca ad andare a segno:

Se mi dicessero che se non segno da qui alla fine del campionato ci salviamo, allora metterei la firma. Davanti facciamo fatica a finalizzare e a creare occasioni, però credo che vada sottolineato il lavoro che svolgiamo per la squadra. Magari non è un momento in cui siamo molto decisivi sotto porta, però stiamo sicuramente dando una grossa mano in fase difensiva.

E’ un periodo complicato, più avanti arriverà anche il bel gioco. Con Di Mariano abbiamo una buona intesa, è chiaro che ci piacerebbe avere tre palle gol a partita ma ora importano solo i punti.

Tags     #ASCVEN     #VENFOG    

Potrebbe interessarti anche