Vacca:”Il Penzo deve diventare il nostro fortino”

News / Prima squadra   15 Ottobre 2019
Condividi   share

Antonio Junior Vacca dopo aver saltato le prime sfide in campionato, è rientrato in campo nella vittoriosa trasferta di Chiavari con l’Entella e da allora ha giocato con grande qualità tutte le volte che è stato chiamato in causa, compresa l’amichevole contro l’Udinese:

“Sabato abbiamo fatto un buon test. Il nostro obiettivo era quello di mettere minuti nelle gambe. E’ stato un test utile anche da un punto di vista personale, perchè all’inizio di stagione ho giocato meno a causa dell’infortunio. Abbiamo fatto un buon test, abbiamo cercato di fare quello che ci chiede il mister. Anche i ragazzi che hanno giocato meno si sono fatti trovare pronti ed hanno dimostrato di essere giocatori validi e questo aspetto è fondamentale per il proseguio del campionato. Abbiamo provato diverse soluzioni, cosa che facciamo anche in settimana durante gli allenamenti.”

“Non sono ancora al 100%, mi manca ancora qualche settimana per raggiungere il top della forma ma sto comunque crescendo di condizione. Abbiamo tanta voglia di farei i 3 punti davanti al nostro pubblico e di far diventare il Penzo il nostro fortino, pur sapendo che affronteremo una Salernitana che lotta per la vittoria del campionato e che può vantare un allenatore di grande importanza. I granata giocano con il 3-5-2 ed hanno un gioco che si basa sull’ampiezza quindi i maggiori pericoli potrebbero arrivare dalle fasce, starà a noi essere bravi ad apportare le giuste contromosse.”

Potrebbe interessarti anche