Nasce “L’identità di un leone”, un nuovo percorso formativo per le società gemellate del club.

Giovanili / News   07 Ottobre 2020
Condividi   share

In concomitanza con l’avvio del Progetto Gemellate Venezia FC ha organizzato un percorso formativo per tutti gli allenatori delle società Gemellate dal titolo “L’Identità di un Leone”.
L’obiettivo di Venezia FC e di tutte le società che hanno aderito al progetto è quello di crescere insieme condividendo metodi e principi in funzione della formazione dei giovani calciatori, i veri protagonisti di questo gioco.

Durante tutta la stagione sportiva gli allenatori delle società Gemellate avranno modo di conoscere e di toccare con mano il pensiero che ha portato allo sviluppo della metodologia attualmente adottata dal settore giovanile arancioneroverde e di seguire da vicino gli allenatori durante l’attività sul campo avendo quindi un confronto diretto ed immediato.

Gli incontri saranno tenuti dagli allenatori del settore giovanile del Venezia FC: Nicola Marangon, Andrea Turato, Alessio Chiarin e Jacopo Zennaro. Il primo incontro avrà luogo nel mese di ottobre.

Le società Gemellate inoltre potranno anche avvalersi della collaborazione di Tommaso Franzoso, psicologo e psicoterapeuta che da diversi anni collabora con il nostro Settore Giovanile.

A completare il Progetto Gemellate si aggiunge anche la collaborazione con i partner culturali di Venezia FC, con lo scopo di far conoscere ai giovani calciatori la storia e la cultura di una città unica al mondo come Venezia.

Un progetto costruito a trecentosessanta gradi per rendere sempre più stretta la collaborazione con il territorio.

Per avere maggiori informazioni riguardo al progetto è attiva la segreteria: [email protected]

Potrebbe interessarti anche