Maleh:”Felice di aver esordito in Serie B con questa maglia”

News / Prima squadra   05 Settembre 2019
Condividi   share

Youssef Maleh, dopo aver saltato per squalifica la prima partita di campionato, ha esordito in Serie B sabato scorso a Trapani, disputando un’ottima gara:“E’stato un bell’esordio, ho vissuto belle emozioni, era dai tempi di Cesena che cercavo di esordire in Serie B. In Romagna sono stato convocato diverse volte, ma non ho mai avuto la fortuna di scendere in campo. Sono davvero contento di aver esordito in B con una squadra come il Venezia FC, in cui mi sto trovando davvero bene. Purtroppo l’anno scorso ho preso una ammonizione giocando i playoff che mi ha impedito di essere a disposizione del mister per la prima di campionato ed è stato difficile seguire i compagni dalla tribuna senza poter dare una mano. Io cerco di dare sempre il massimo, sia in allenamento che in partita, voglio essere sempre pronto per quando il mister mi chiama in causa; sono giovane, ho bisogno di crescere e spero di fare più partite possibili con questa maglia. Fisicamente sto mi sento in forma, ci siamo preparati molto bene in estate ed ora si vedono i risultati. Personalmente, ho iniziato a giocare a calcio molto giovane, poi a 13 anni sono andato a Cesena dove ho fatto la trafila nelle giovanili; mi sono aggregato alla prima squadra ma non trovando spazio sono andato in prestito al Ravenna. Poi è giunta l’opportunità del Venezia FC, che mi ha acquistato e mi ha lasciato un anno in prestito a Ravenna, dove ho avuto la possibilità di fare esperienza, in un campionato come la Serie C, che è sicuramente molto competitivo, soprattutto per i giovani, cui serve giocare.”

Potrebbe interessarti anche