Il Venezia FC Femminile sconfitto dal Brixen per 3-1

Calcio Femminile / News   29 Marzo 2021
Condividi   share

Il Brixen si conferma la bestia nera del Venezia FC Femminile e bissa il successo dell’andata, superando le leonesse per 3-1.
Un risultato fin troppo rotondo per quanto espresso in campo dalle arancioneroverdi, che per buona parte del match hanno tenuto in mano il pallino del gioco, andando anche in vantaggio grazie ad un gol di Alice Guizzonato, abile a mettere la sfera alle spalle di Graus un perfetto assist di Della Santa.
Il Venezia FC, pur con un organico rimaneggiato, tiene bene il campo ma al 71esimo deve piegarsi al gran tiro di Abler, che dai 25 metri fredda Pinel con un gol all’incrocio.
Quando poi la partita sembra poter terminare sul pareggio, ecco che il Brixen riesce ad agguantare la vittoria, passando prima in vantaggio a causa di uno sfortunato tocco di Bellemo all’88esimo e poi triplicando con Bielak al 90esimo.
Il campionato rimprenderà l’11 aprile, quando le leonesse torneranno a giocare sul terreno di Marcon per affrontare l’Isera.

Tags     brixen     venezia fc femminile    

Potrebbe interessarti anche