Il punto sul ventiquattresimo turno di campionato

News / Prima squadra   24 Febbraio 2021
Condividi   share

Nell’anticipo del ventiquattresimo turno di campionato, il Pescara dopo la sconfitta interna contro il Venezia FC, ottiene un punto importante andando a pareggiare sul campo del Frosinone per 0-0; secondo pareggio consecutivo in trasferta per gli abruzzesi, che staccano di un punto l’Entella che ha perso per 3-2 sul campo di un Venezia FC che non smette di emozionare. Gli arancioneroverdi infatti hanno dimostrato grande solidità mentale e proprietà tecnica, riuscendo a rimontare lo 0-2 iniziale grazie a Fiordilino ed alla doppietta di Johnsen; terzo gol per il norvegese nelle ultime due partite al Penzo.
Colpaccio esterno per la Reggiana, che passa al Tombolato di Cittadella per 3-0 grazie ai gol di Yao, Laribi e Mazzocchi confermandosi in un ottimo momento di forma come dimostrano le 3 vittorie ottenute nelle ultime 4 sfide; seconda vittoria consecutiva per i granata, che raggiungono così in classifica il Vicenza, che impatta al Menti per 2-2 contro la Spal dopo essere stata sotto per 2-0.
Paura al ‘Del Duca’ per il malore che ha colpito (per la seconda volta in 4 mesi) il polacco della Salernitana, Dziczek, salvato dal pronto intervento del compagno di squadra Di Tacchio e poi dalla tempestività di entrambi gli staff sanitari. La squadra di Castori ritrova anche il bomber Tutino, doppietta in 20’. Ascoli sempre in difficoltà al terz’ultimo post in classifica.
Vittoria interna per la Reggina, che supera per 1-0 il Pordenone grazie a Folorunsho mentre lo scontro al vertice tra Chievo e Monza termina 1-0 in favore degli ospiti in una gara segnata dal ritorno al gol di Balotelli che consente ai brianzoli di portarsi a -3 dall’Empoli, che ha pareggiato per 1-1 il sentito derby toscano contro il Pisa.
Il Lecce vince per 3-1 in casa contro il Cosenza, che pur si era portato in vantaggio con Gliozzi; di Coda, Mancosu (entrambi su rigore) e Meccariello i gol per i salentini, che grazie a questa vittoria superano la Spal in classifica, portandosi in settima posizione, mentre il Brescia perde per 2-1 il derby casalingo con la Cremonese che aggancia i cugini a 26 punti e per effetto degli scontri diretti sarebbe posizionato anche davanti.

 

Tags     Stories    

Potrebbe interessarti anche