Il punto sul trentesimo turno di campionato

News / Prima squadra   24 Marzo 2021
Condividi   share

Uno dei match più attesi del trentesimo turno di campionato era senza dubbio quello dello U-Power Stadium tra Monza e Venezia FC: gli arancioneroverdi, ottimamente messi in campo da mister Zanetti, grazie ad una prova corale di grandissimo spessore hanno vinto per 4-1 mostrando di essere estremamente coesi nonostante le pesanti assenze, mettendo inoltre in mostra un Aramu in stato di grazia e la prima (bellissima) rete di Sebastiano Esposito.
L’Empoli, grazie ad una rete di Casale al 37′, vince in casa contro l’Entella per 1-0 e si porta a + 7 dal Lecce, che grazie alla rotonda vittoria per 3-0 sul campo del Frosinone si posiziona al secondo posto in classifica; in questo match, Coda ha realizzato la sua quarta doppietta consecutiva, portandosi a 20 gol in campionato.
Il Brescia dopo 4 vittorie consecutive perde in casa della Salernitana, in gol con Bogdan al 24, mentre la Spal torna alla vittoria nell’importante partita del Mazza contro il Cittadella, che viene così raggiunto in classifica proprio dagli estensi; in gol l’eterno Sergio Floccari.
La Reggina, prossimo avversario degli arancioneroverdi, agguanta al Granillo in extremis il Chievo, che si era portato in vantaggio con Djordjevic e che nel corso della partita aveva colpito ben 3 pali, mentre il Vicenza conquista 3 punti importanti in chiave salvezza contro il Pescara. Finiscono in pareggio Ascoli-Cremonese (0-0) e Reggiana-Cosenza, con quest’ultimo match che era particolarmente importante per la corsa alla salvezza.
Non si è invece giocata la partita tra Pisa e Pordenone a causa delle problematiche legate al Covid-19.

Tags     Serie BKT     Stories    

Potrebbe interessarti anche