Il punto sul dodicesimo turno di campionato

News / Prima squadra   17 Dicembre 2020
Condividi   share

Nel dodicesimo turno di campionato, l’Empoli conquista la vetta grazie ad un gol di Stulac sul finire del primo tempo e batte una Cremonese che sino a questo momento ha conquistato una sola vittoria in campionato e che giungeva all’appuntamento del Castellani dopo 4 pareggi consecutivi.
Il Venezia FC grazie ad un secondo tempo di spessore ribalta con Aramu e Bocalon l’iniziale vantaggio della Reggina e si regala 3 importanti punti nel giorno del suo centotredicesimo compleanno, mentre il big match dell’Arechi tra Salernitana e Lecce termina sul risultato di 1-1.
La Spal, prossimo avversario del Venezia FC, pareggia in casa per 0-0 contro il Chievo con Semper capace di parare un rigore ai padroni di casa, mentre il Monza ne fa 5 contro l’Entella bissando il successo del Penzo di venerdì scorso; seconda cinquina consecutiva subita dai liguri che sotto la guida di Vivarini hanno ottenuto 4 sconfitte.
Il Cosenza vince in trasferta per 3-0 grazie ai gol di Baez, Gliozzi e Bittante conquistando 3 punti preziosissimi contro un Ascoli che nelle ultime 5 partite ha conquistato un solo punto, che ha fatto precipitare i bianconeri al penultimo posto in classifica.
Un Pordenone sprecone segna un bel gol con Diaw in avvio di partita ma si fa raggiungere dal Brescia che grazie al gol di Spalek al 53′ riesce a portare a casa un prezioso punto dal match di Lignano, mentre il Cittadella conquista il secondo successo consecutivo vincendo per 3-0 in casa contro il Vicenza che pur si era presentato al Tombolato sulla scia di 4 risultati utili consecutivi.
Cade in casa la Reggiana per mano di un Frosinone ormai in pianta stabile nelle prime posizioni di classifica mentre Pisa e Pescara si dividono la posta in palio pareggiando per 0-0 il match dell’Arena Garibaldi.

Tags     Stories    

Potrebbe interessarti anche