Il Presidente Tacopina verrà nominato Cavaliere di San Marco

News   23 Aprile 2019
Condividi   share

Giovedì 25 aprile, in occasione della cerimonia dei Cavalieri di San Marco, il Presidente Joe Tacopina verrà investito della nomina di Cavaliere di San Marco per meriti sportivi.

Un’investitura che fortifica ancor di più il legame tra la città di Venezia e il Presidente arancioneroverde, che da quando ha preso la guida del club lagunare ha conquistato due promozioni di fila, passando dalla Serie D alla categoria cadetta e arrivando a sfiorare la Serie A.

A rendere possibile l’investitura di Tacopina è stata la volontà del Presidente dei Cavalieri di San Marco, Giuseppe Vianello, che ha spinto fortemente per la nomina con l’appoggio di Gino Puntar, Presidente del Club Arancioneroverde del Lido di Venezia.

La storia dei Cavalieri di San Marco è misteriosa, tanto che non si sa con certezza in che periodo storico vennero creati. Ciò che è certo è che l’ordine cessò di esistere nel 1968, salvo poi rinascere il 25 aprile del 1976 con lo scopo di dare un pubblico riconoscimento a persone attive per il bene della città di Venezia.

Potrebbe interessarti anche