Il post partita di Venezia FC – Juve Stabia

News / Prima squadra   25 Luglio 2020
Condividi   share

Mister Dionisi ha così commentato il match contro la Juve Stabia, terminato 1-0 grazie al gol di Maleh nei minuti finali del primo tempo:
“Un bel risultato. Merito dei ragazzi: per me la vittoria è tutta loro. il campionato non è ancora finito però, perchè il nostro obiettivo non è ancora raggiunto. I ragazzi non hanno mai mollato, neanche quando non tutti credevano in questa squadra. Oggi abbiamo fatto un passo avanti importante però testa già al prossimo incontro contro il Cittadella. E’ indubbio però che, dopo questa vittoria, la testa sarà un po’ più libera. Finalmente ha segnato un centrocampista, sono contento per Maleh. Questa è una vittoria della squadra, dei ragazzi, la vittoria è da dedicare a tutti. Ora però non dobbiamo adagiarci, perché non abbiamo ancora acquisito la salvezza aritmetica. Oggi abbiamo disputato una gara attenta, come quella precedente, e dovremo continuare a fare questo, perché se siamo arrivati al risultato odierno il merito è veramente di tutti, che su ogni situazione hanno cercato di difendere, in tutti i modi, il goal del nostro vantaggio”.
Maleh è stato il match winner della partita:
“Segnare è stata una bella emozione, dopo averci provato tante volte, finalmente riuscito a fare gol. Sono entrato in area, Lakicevic ha messo in mezzo un bellissimo assist, io sono stato bravo a sfruttare la palla, a tirare riuscendo a metterla in rete. E’ stata una grande emozione, specialmente perché è stata una marcatura importante per la salvezza, per tutta la squadra. Il gol lo dedico alla mia famiglia ed alla mia ragazza, che hanno sempre creduto in me.Non c’è ancora la certezza matematica, però abbiamo messo un bel mattoncino. Sapevamo che oggi non sarebbe stato facile, però siamo stati bravi a segnare ed a difendere, portando a casa i tre punti. Lunedì abbiamo un altro incontro, vedremo come andrà”.

Potrebbe interessarti anche