Il focus sul trentatreesimo turno di campionato

News / Prima squadra   07 Luglio 2020
Condividi   share

Nel trentatreesimo turno di campionato, la capolista Benevento, dopo lo scivolone di Crotone, tornerà tra le mura amiche per affrontare il Venezia FC. Dalla riapertura del campionato, i campani hanno ottenuto due vittorie, un pareggio ed una sconfitta, esattamente come gli arancioneroverdi. Non sarà della partita Oliver Kragl, assistman per eccellenza dei giallorossi, mentre saranno a disposizione sia Sau che Viola, vale a dire i top scorer della squadra allenata da Inzaghi. Nessuno squalificato invece tra le fila del Venezia FC.
Scontro al vertice tra Cittadella e Crotone, attualmente rispettivamente al terzo e secondo posto in classifica; i calabresi proveranno a conquistare i 3 punti per lanciare la volata finale per conquistare la promozione diretta in Serie A.
Il Pordenone, attualmente appaiato al Cittadella al terzo posto, affronterà a Trieste un Pisa ancora imbattuto nel post lockdown e capace di conquistare ben 10 punti, grazie anche alla ritrovata vena realizzativa di Marconi, che con il gol messo a segno nel turno precedente ha toccato quota 13 nella classifica marcatori.
Sfida importante anche a Empoli, dove i padroni di casa affronteranno il Frosinone cercando di rientrare in quella zona playoff che è il risultato minimo stagionale mentre lo Spezia tornerà al Picco per affrontare un Cosenza che è appena stato scavalcato in classifica dal Trapani.
Il Pescara affronterà in casa il Perugia in un match dagli equilibri delicati con le squadre divise da un solo punto in classifica, mentre il Livorno, dopo aver sfiorare il colpo esterno in casa del Trapani, torna tra le mura amiche per affrontare una Cremonese assetata di punti in chiave salvezza.
La Juve Stabia, dopo 4 sconfitte consecutive, tornerà al Menti con l’obiettivo di battere una Virtus Entella che con i suoi 42 punti occupa l’undicesima posizione in classifica, mentre il Chievo proverà ad approfittare del turno casalingo contro il Trapani per restare aggangiato al treno playoff al pari della Salernitana, che andrà a far visita all’Ascoli.

Tags     Stories    

Potrebbe interessarti anche