Il focus su Venezia FC – Frosinone

News / Prima squadra   06 Febbraio 2020
Condividi   share

Sabato alle 15,30 il Venezia FC affronterà al Penzo il Frosinone, che attualmente, con i suoi 34 punti occupa la terza posizione in classifica, ad un solo punto dal Pordenone attualmente secondo.
Nei tre precedenti incontri, le squadre hanno pareggiato due volte mentre il Frosinone ha vinto in una occasione per 2-1, durante la stagione 2017/18, con vantaggio lagunare per un autogol di Ariaudo, e sorpasso ciociaro siglato da Maiello e Citro.
Entrambe le formazioni hanno conquistato 8 punti nelle ultime 5 partite, frutto di 2 vittorie, 2 pareggi ed una sconfitta, avvenuta per entrambe le formazioni per 2-1 in casa nel Boxing Day.
Il Frosinone in campionato ha realizzato 26 gol contro i 20 del Venezia FC, frutto di 302 tiri verso la porta avversaria contro i 269 dei lagunari. Gli arancioneroverdi calciano però più spesso da fuori area, 131 volte contro 128.
La difesa del Frosinone, con soli 19 gol al passivo, è la seconda migliore dell’intero campionato ma anche la difesa del Venezia FC ha dato dimostrazione di solidità, poichè con i 23 gol subiti da Lezzerini risulta la quarta in assoluto.
Gli arancioneroverdi hanno totalizzato 11.362 passaggi, mentre i gialloblù si attestano sui 9772; in sostanziale pareggio il numero dei calci d’angolo, 116 a 112 in favore del Venezia FC.
Dionisi e Ciano, entrambi a 7 reti, sono i giocatori che hanno segnato di più, seguito da Aramu e Capello a quota 5.
Proprio Capello infine è l’uomo assist, con 5 passaggi vincenti all’attivo, seguito da Novakovich e Beghetto a quota 3.

Tags     Stories    

Potrebbe interessarti anche