Il focus su Pisa – Venezia FC

News / Prima squadra   20 Febbraio 2020
Condividi   share

Sabato alle ore 18,00 il Venezia FC scenderà in campo a Pisa per disputare il venticinquesimo turno di campionato.
Il match dell’andata è terminato sul risultato di 1-1, quando al Penzo i nerazzurri si erano portati in vantaggio con Lisi per poi essere ripresi dagli arancioneroverdi grazie ad un autogol di Pinato, mentre l’ultimo match di Serie B tra le due formazioni giocato all’Arena Garibaldi è stato disputato il 6 febbraio 1994, quando il Pisa si impose per 1-0 grazie al gol di Farris al 2′ minuto di gioco.
Entrambe le squadre nello scorso turno sono state rimontate negli ultimi minuti di gioco, con il Venezia FC che è stato ripreso dall’Entella al 92′, mentre il Pisa ha perso il derby toscano contro l’Empoli per un gol di Tutino al 96′.
Entrambe le formazioni hanno totalizzato 6 punti nelle ultime 5 partite, frutto di 1 vittoria, 3 pareggi ed 1 sconfitta, che hanno portato gli arancioneroverdi al sedicesimo posto in classifica con 28 punti, appena 2 in meno del Pisa, che precede proprio i lagunari.
Il giocatore che ha segnato più gol è Marconi (10 reti), seguito da Aramu e Capello, mentre il giocatore che ha fornito più assist è Masucci, che con i suoi 6 passaggi decisivi precede Capello (5) e Lisi (4).
Il Pisa ha segnato 32 reti, 10 in più degli arancioneroverdi che però hanno subito 26 gol anzichè i 32 dei toscani. Il Venezia ha tirato più volte in porta, ben 296 volte contro le 287 dei nerazzurri, effettuando anche più passaggi (12.345 contro 9077). Il Pisa di contro ha vinto più contrasti ed è andata più volte al cross, seppur di poco.
Si preannuncia quindi una gara in cui entrambe le compagini si daranno battaglia per portare a casa punti prezioni per conquistare la salvezza il prima possibile.

Tags     Stories    

Potrebbe interessarti anche