Giovedì 6 giugno, Paolo Poggi inaugura gli uffici di rappresentanza del Venezia FC a Suzhou.

News   01 Giugno 2019
Condividi   share

È esponenziale la crescita dei progetti internazionali del Venezia FC.

Domani mattina Paolo Poggi si recherà nuovamente in Cina per presenziare alla conferenza stampa che sancirà la nascita di un ufficio di rappresentanza del club arancioneroverde a Suzhou. Un’operazione strategica per supportare sviluppare con forza ancora maggiore il lavoro che la società sta portando avanti da due anni in Asia.

“Il 6 giugno raggiungiamo sicuramente un traguardo importante che non mi sarei aspettato di poter tagliare quando tutto è iniziato poco più di due anni fa.  – ha dichiarato Paolo Poggi – La necessità di iniziare a strutturarci diversamente, deriva dal fatto che la collaborazione con il governo della città di Suzhou sta diventando ogni giorno più stretto e che continuiamo a ricevere richieste di nuove collaborazioni anche da altri paesi. Nei prossimi due mesi infatti, saremo in Vietnam, Korea, Australia, Finlandia, Oman. Un successo incredibile, che attesta la serietà sia della proposta sportiva che stiamo esportando che del gruppo di collaboratori e tecnici del settore giovanile lagunare coinvolti”.

Durante la sua permanenza in Cina, Poggi parteciperà in qualità di ospite alla “Festa della Repubblica Italiana” che si terrà a Shanghai mercoledì 5 giugno mentre venerdì 7 giugno sarà presente alla regata di Dragon Boat che vedrà partecipare anche la squadra universitaria di Ca’ Foscari.

Dopo la conferenza di giovedì 6 giugno, la festa arancioneroverde continuerà al ristorante italiano di Suzhou “Il Milione” a cui prenderanno parte anche rappresentanti del governo della città cinese, il Console Aggiunto Ludovica Murrazzani, l’Assessore del Comune di Venezia Massimiliano De Martin, una delegazione dell’associazione “Veneti di Cina” e i collaboratori del club Danilo Torresani e Simone Spina. Assente invece il giocatore Riccardo Bocalon che, differentemente da quanto pianificato, rimarrà a Venezia a disposizione di mister Cosmi.

Ad accompagnare il club arancioneroverde in questa nuova trasferta ci sarà anche il partner MyVenice, la startup veneziana che ha  come obiettivo quello di promuovere in Italia e all’estro i migliori prodotti veneti e che offrirà una degustazione dei propri prodotti proprio alla festa inaugurale del Venezia FC.

Tags     Cina     Paolo Poggi     Progetti Internazionali    

Potrebbe interessarti anche