Franco Zuculini:”Sarà fondamentale creare un gruppo unito”

News / Prima squadra   01 Agosto 2019
Condividi   share

E’ stato presentato oggi alla stampa il centrocampista argentino classe ’90 Franco Zuculini.
Ad introdurlo è stato il Direttore Sportivo Fabio Lupo:“L’acquisto di Zuculini è stata una intuizione del Presidente Joe Tacopina, che ne ha sempre apprezzato le qualità morali e caratteriali oltre a quelle tecniche. Quando ho chiamato il giocatore ho trovato un grandissimo entusiasmo, si è intuito da subito che aveva delle grandi motivazioni, elemento fondamentale per chi vuole giocare nel Venezia FC. La sua carriera parla da sola, è conosciuto per le sue qualità agonistiche e di corsa, ma ha anche buone qualità tecniche che mixate con il suo temperamento fanno di lui un giocatore estremamente valido.”
La parola passa quindi a Franco Zuculini:“Innanzitutto ringrazio il Direttore Sportivo per le belle parole. Conosco il Presidente Tacopina dai tempi del Bologna, già allora aveva un ottimo rapporto con i giocatori e quando ho ricevuto la sua telefonata ne sono rimasto entusiasta. La Serie B è un campionato difficile e competitivo ed io sono venuto qui a Venezia per dare il mio contributo alla squadra. Ho trovato un gruppo coeso, con tanta voglia di lavorare, ed uno staff competente che ci segue molto. Gli infortuni come quelli che ho subito in passato sono una parte brutta del nostro lavoro, perchè ti fanno perdere tempo e fiducia, ma ti rendono anche più forte ed io ho sempre trovato la forza per superarli e buttarmeli alle spalle. Ora sto bene, sono a pieno regime e sto iniziando imparando quello che ci chiede di fare mister Dionisi. I miei riferimenti calcistici sono De Rossi e Simeone, mi sono sempre ispirato a loro.”
Zuculini ha anche disputato una partita con la nazionale argentina, guidata all’epoca da Diego Armando Maradona:“E’ stato lui a farmi esordire in nazionale; lavorare in nazionale sotto la sua guida è stata una esperienza incredibile, che ricorderò per sempre.”

Potrebbe interessarti anche