Francesco Forte: dobbiamo fare il salto di qualità.

News / Prima squadra   17 Ottobre 2020
Condividi   share

“Un punto fuori casa è sempre importante, muoviamo la classifica ma non siamo assolutamente soddisfatti perchè potevamo fare di più perchè in tre partite siamo riusciti ad andare a segno solo su rigore e credo che nel complesso per il gioco espresso e le occasioni create non ce lo meritiamo neanche.” Queste le parole a caldo dell’attaccante arancioneroverde dopo la partita contro la Cremonese che si è conclusa con un pareggio (0-0 il risultato finale).

Nel primo tempo abbiamo avuto un paio di occasioni mentre nella seconda frazione per larghi tratti abbiamo mantenuto il pallino del gioco, ma ripeto quello che oggi ci manca è un pizzico di cattiveria in più per andare a vincere la partita e fare il salto di qualità. – ha proseguito Francesco – Oggi c’è molto di positivo perchè abbiamo giocato contro una grande squadra ma il nostro obiettivo oggi è quello di migliorare e ciò può avvenire solo attraverso il lavoro.

E l’occasione più importante della partita è stata proprio di Forte: “ho tagliato sul primo palo, Molinaro mi aveva messo una bella palla, poi ci sono anche gli avversari e Terranova è stato bravo perchè è venuto in contrasto l’ha smorzata facilitando l’uscita del portiere.

Potrebbe interessarti anche