Felicioli:”Spero di dare il mio contributo al più presto”

News / Prima squadra   10 Gennaio 2020
Condividi   share

Con l’inizio dell’anno si è riaggregato ai compagni Gian Filippo Felicioli, dopo l’infortunio che ha subito nel girone di andata nel corso della partita di Cosenza:

L’INFORTUNIO E LA RIABILITAZIONE
“Il percorso riabilitativo sta andando bene perchè la caviglia sta rispondendo positivamente e spero di ritornare il più presto possibile. Sono stati due mesi complicati, perchè se da un lato avevo comunque dolore alla parte infortunata, ciò che mi ha rattristato di più è il non aver potuto aiutare i miei compagni sul campo. Ora però sono qui con loro e spero di poter dare il mio contributo il prima possibile. Ieri ho cominciato a correre, il percorso riabilitativo sta andando bene e quindi sono fiducioso. In questo momento sto facendo palestra e fisioterapia con lo staff del club, che è molto preparato. Al mio ritorno mi hanno accolto tutti benissimo e mi ha fatto molto piacere. Ci tengo a ringraziare il Direttore, il mister e la società, che mi sono stati sempre vicini, chiamandomi spesso, sono davvero fortunato ad essere circondato da persone del genere perchè ti fanno venire voglia di lavorare e dare il massimo.”

LA SQUADRA
Le prestazioni ed il gioco della squadra sono sempre stati buoni, purtroppo in alcune occasioni non siamo riusciti ad ottenere il risultato che meritavamo sul campo, lasciando per strada qualche punto, ma il mister sta facendo un ottimo lavoro ed i ragazzi sono carichi e motivati dopo la bella vittoria di Perugia, dove siamo stati solidi e compatti. L’importante è ricominciare come abbiamo finito. Il mister è un ottimo motivatore, sa gestire bene il gruppo e la vittoria in Umbria dimostra che la squadra non ha perso la testa nei momenti difficili, mantenendo l’equilibrio e continuando a lavorare con grande intensità.”

Potrebbe interessarti anche