E’ successo nel ventesimo turno di campionato

News / Prima squadra   21 Gennaio 2020
Condividi   share

Il ventesimo turno di Serie B si è aperto con il match del Benito Stirpe, che ha visto il Pordenone impattare contro il Frosinone. Padroni di casa in vantaggio con Dionisi, cui hanno risposto prima Candellone e poi Pobega; è stato Ciano, al 61′ a chiudere i conti per il 2-2 finale.
Il Venezia FC coglie un buon pareggio sul campo della Cremonese sfiorando più volte il gol che sarebbe valso i 3 punti, mentre a Livorno è andata in scena una partita a dir poco rocambolesa con i padroni di casa che nonostante un vantaggio di 3 gol, si sono fatti rimontare sul 4-4 in un finale di gara incandescente grazie ad un gol al 96′ del centrale dell’Entella Michele Pellizzer.
La Juve Stabia continua la sua risalita e conquista contro l’Empoli la quarta vittoria nelle ultime 5 partite; è il solito Francesco Forte a mettere a segno la rete decisiva.
Vittoria casalinga anche per il Trapani, prossimo avversario del Venezia FC: non basta il nuovo acquisto Morosini all’Ascoli per tornare nelle Marche con punti preziosi per la classifica. Per i padroni di casa sono andati a segno Pettinari con una doppietta e Luperini.
Il Chievo supera il Perugia per 2-0 grazie alle reti di Ceter all’89 e Meggiorini su rigore al 95′.
Succede tutto nel primo tempo tra Spezia e Cittadella: padroni di casa in vantaggio da Gyasi al 12′ e pareggio di Iori al 36′ su rigori.
Salernitana corsara a Pescara grazie alla doppietta di Duric; inutile per gli abruzzesi la rete di Maniero al 62′.
Il Pisa porta a casa un prezioso pareggio da Benevento nonostante l’iniziale vantaggio dei padroni di casa segnato da Coda; è un’autogol di Tuia a rimettere in parità il risultato al 18′, per l’1-1 finale.
Nel posticipo, il Crotone sbanca Cosenza grazie ad un gol di Messias al 12′ e si porta in terza posizione, ad un punto dal Pordenone.

Tags     Stories    

Potrebbe interessarti anche