Presentato oggi il Progetto Scuola Venezia FC 2016-2017.

Giovanili   16 Novembre 2016
Condividi   share

Si è tenuta questa mattina la conferenza stampa di presentazione del “Progetto Scuola 2016-2017” targato Venezia FC al via il 1 dicembre 2016 che quest’anno coinvolgerà 12 Istituti tra scuole primarie e superiori per un totale circa 800 ragazzi coinvolti e 250 ore di lezioni.

“E’ con grande piacere che partecipo a questa conferenza stampa – ha dichiarato il direttore generale del club Dante Scibilia – come ho sempre sostenuto, il Venezia FC deve ripartire dai bambini, far capire loro che il nostro club può e deve essere un punto di riferimento non solo per il calcio ma anche per la comunità in generale. Riceviamo tanto dalla città e dobbiamo anche restituire in qualche modo, questo progetto è un modo per farlo. Se da un lato infatti ci poniamo come obiettivo quello di far conoscere il club e i valori sportivi, dall’altro intendiamo far vivere esperienze educative e formative positive ai bambini che saranno i nostri concittadini di domani.”

Soddisfazione anche da parte del responsabile del settore giovanile arancioneroverde Mattia Collauto: “questo progetto nasce 3 anni fa in parallelo al progetto che stiamo sviluppando con il nostro settore giovanile. E’ un progetto che ci sta dando grandi soddisfazioni, che in primis fa crescere le persone che lo portano avant, che ci permette di far conoscere la nostra filosofia e che ogni anno si migliora grazie anche alla collaborazione che troviamo nelle scuole”.

“Lo scopo del progetto – ha dichiarato il coordinatore Riccardo Nardo – è quello di stimolare la riflessione sugli aspetti e le problematiche connesse allo sport con l’obiettivo di contribuire a creare un ambiente più sano e rispettoso.”

Entusiasmo anche da parte Mirella Mancini presente oggi in rappresentanza dell’Istituto comprensivo Giulio Cesare “è il terzo anno che partecipiamo come istituto e siamo molto soddisfatti, l’esperienza è sempre stata positiva per i nostri ragazzi e la manifestazione finale è sempre stata eccezionale”

Il progetto scuola si rivolge alle scuole primarie (Istituto Comprensivo Giulio Cesare: scuole Battisti e Pellico, Istituto Comprensivo Spallanzani: scuole Goretti e Tintoretto, Istituto Comprensivo Leonardo Da Vinci:scuole Da Vinci, Virgilio e Baracca, Istituto Comprensivo Morosini – VE: scuole Canal, Manzoni e Zambelli) e agli istituti superiori (Liceo Sportivo Galileo Galilei, Liceo Scientifico ad indirizzo Sportivo Ugo Morin).

Nelle scuole primarie verrà affrontato il tema dell’educazione sportiva. Sono previsti 4 incontri per classe, 3 teorici diretti da tecnici e insegnanti qualificati e uno “interattivo” con professionisti del settore quali staff della prima squadra e giocatori. 

Nelle scuole superiori invece il tema sarà quello del “supporter” e sarà finalizzato all’individuazione di un modello di tifo positivo. In questo caso gli incontri in programma sono 3. Il primo finalizzato all’analisi del fenomeno, dei suoi comportamenti e dinamiche, il secondo rivolto all’individuazione di soluzioni e proposte concrete, il terzo di verifica di quanto proposto. 

 Prevista anche una grande festa finale al Taliercio a maggio con data da definirsi.

Tags     Progetto Scuola    

Potrebbe interessarti anche